Festival Festina Lente Telesia, terza serata

Valutazione attuale:  / 0
ScarsoOttimo 

Domenica 26 giugno 2016, la Fondazione Gerardino Romano, presenta la terza serata del Festival Festina Lente Telesia 2016, III edizione. Quest’ultimo appuntamento, presso l’Anfiteatro delle Terme di Telese, alle ore 21.00, vedrà come protagonista il cantautore Luigi Mariano, che ha partecipato ai Mercoledì cantautoriali realizzati presso Fondazione G. Romano tra febbraio e giugno 2016 e curati dalla casa di produzione Best Brother Records diMarco Buonomo e Simone Bacchini.

 

Il cantautore pugliese intratterrà il pubblico di Telese Terme alternando brani dal pluripremiato album “Asincrono” (2010) e dalla sua ultima opera discografica, di recente uscita, “Canzoni all'angolo” (2016), così recensito da Andrea Scanzi sulle pagine de Il Fatto Quotidiano: “Sempre ironico e mai tromboneggiante, Mariano si diverte solcando sentieri blues in un brano (Scambio di persona) che in un paese con radio appena libere – e sveglie – diventerebbe in due giorni un singolo di successo. (…) Si muove in equilibrio precario, ma sicuro, tra vari generi: dal folk al rock, dal valzer alla filastrocca. (…) L'Italia nasconde non pochi talenti veri anche nella musica: basterebbe fare un apericena in meno e comprare un disco (giusto) in più, e questi talenti – di cui Mariano fa senz'altro parte – uscirebbero finalmente e giustamente dalla nicchia. Anzi, dall'angolo”. Per la qualità degli spunti musicali e tematici offerti nell'ambito del suo incontro con la Fondazione, l'artista riceverà il Premio Festina Lente Telesia, Edizione 2016.

 

Nel Parco delle Terme alle ore 17.30, si terrà il Laboratorio Magie e sortilegi per bambini dai 6 anni in su, tratto dalla collana Su il sipario delle Edizioni Curci, curato da Filomena Grimaldi della Libreria Controvento di Telese Terme. A seguire, alle ore 20.30, ci sarà il terzo appuntamento degli “Aperitivi musicali” dedicati all’editoria musicale, curati dalla stessa Filomena Grimaldi, che proporrà Carta da musica.

Sempre nell’ambito del Festival, alle ore 18.00, al Grand Hotel Telese, si svolgerà il terzo dei miniconcerti di musica classica, tra Classicismo e Romanticismo, curati dal maestro Franco Mauriello, con l’intervento del pianista Davide Cappuccio, che eseguiràil brano: Rondo’ capriccioso op. 14 di Felix Mendelsshon. Inoltre, il pianista accompagnerà al pianoforte i soprani Alessia Alikollari, Alessia Tizzani e Antonella Festa nell'esecuzione dei brani: Porgi Amor, Deh, vieni non tardar, da Le nozze di Figaro di Wolfgang Amadeus Mozart; Vedrai carino, dal Don Giovanni di Wolfgang Amadeus Mozart.

Nel Parco delle Terme di Telese, dalle ore 19.00 e le 20.30, è prevista l’installazione sonora interattiva Flussi di mutazioni in opposizioni binarie, frutto della collaborazione tra l’I.R.S.E.M.(Istituto per la ricerca e la sperimentazione elettroacustica musicale) di Napoli e il Dipartimento di Nuove Tecnologie e Linguaggi Musicali del Conservatorio di Benevento. Si tratta di percorsi sonori ed elettroacustici in un delicato equilibrio tra controllato e incontrollato, tra autentico e artificiale. Ideazione e coordinamento artistico del maestro Franco Mauriello; sviluppo interfaccia hardware e software di controllo dei maestri Giosué Grassia e Michelangelo Pepe; musiche elettroacustiche di J. B. Favory, a cura dei medesimi maestri.

Tutti i video relativi agli spettacoli serali sono visibili sul sito della Fondazione (www.fondazioneromano.it) nella Sezione “Festival Festina Lente Telesia 2016”.

Luigi Mariano è un cantautore di Galatone (LE), che ha iniziato a scrivere le prime canzoni all'età di diciassette anni. Negli ultimi vent'anni ha vissuto a Roma, inserendosi brillantemente nel panorama musicale della città; i suoi principali modelli artistici sono Giorgio Gaber, Fabrizio De Andrè e Bruce Springsteen. Il suo album d'esordio, Asincrono, 2010, ha ottenuto ottimi riscontri e recensioni sia da parte di personalità del mondo dello spettacolo (tra cui Fiorello, Neri Marcorè e Simone Cristicchi) sia di giornalisti quali Stefano Mannucci de “Il Tempo” e Andrea Scanzi de “Il Fatto Quotidiano”. Il suo secondo album Canzoni all’angolo è appena uscito per l'etichetta romana “Esordisco”, annoverando undici nuovi brani e duetti con gli amici Neri Marcorè e Simone Cristicchi.

Antonella Festa, Alessia Tizzani e Alessia Alikollari si sono esibite nell’ambito di manifestazioni e concerti tenutisi presso il Museo del Sannio e presso l’ Hotel Luna  di Benevento, organizzati dall’Associazione “Dante Alighieri” di Benevento e dalla FIDAPA BPW Italy di Benevento. Hanno di recente partecipato all’esecuzione dell’Oratorio per soli coro e orchestra, composto dal M° Isabella Maffei, nell’ambito della Rassegna “Maggio in Basilica”, presso la Basilica Reale e Pontificia di S. Francesco di Paola di Napoli. Sono iscritte alla classe di canto della prof.ssa Rosetta Passariello, presso il Liceo Musicale G. Guacci di Benevento.